Archivio mensile:febbraio 2015

La Cantina di Paul: Personal Wine Suite tecnologica

tech

 

 

Il futuro abita nella Cantina di Paul, un luogo magico dove contemporaneità e nuove tecnologie si fondono con la tradizione per rendere il vino il protagonista assoluto.

Non si riesce a trovare parole adatte a descrivere quella sensazione che ci pervade ogni volta che la porta della cantina viene aperta: i sapori e gli aromi dei vini conservati
nei preziosi scaffali in legno di abete, vengono maestosamente esaltati dalla temperatura costante e dall’ umidità controllata.

Sosfisticati sistemi di climatizzazione e di deumidificazione/umidificazione si nascondono dietro i pannelli in legno e grazie alla domotica, riescono a svolgere in maniera
silenziosa ed ineccepibile il loro compito.

I pannelli che rivestono l’ambiente celano alla vista i cablaggi e le tubazioni necessarie, al contempo proteggendole dagli agenti esterni potenzialmente dannosi.

Ogni esemplare della Cantina di Paul è unico ed in grado di fornire ottime soluzioni a qualsiasi tipo di esigenza legata alla conservazione e all’ invecchiamento del vino.

Volevamo qualcosa che scardinasse il concetto comune di “Cantina”, senza per questo sminuire l’amore per il vino e la sua conservazione.

Una Cantina con la “C” maiuscola, per renderla un luogo della casa, dove degustare i propri vini pregiati come il più consumato dei “sommelier”.

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,