Archivi tag: expo2015

Sala a Salotti del Gusto: “l’Expo non è un miracolo italiano, ma il frutto del lavoro di tante persone”

Commissario Expo 2015 La Cantina di PaulIl Commissario Unico di Expo 2015, il dottor Giuseppe Sala, e’ stato tra gli ospiti dell’evento che SALOTTI DEL GUSTO® ha realizzato nella splendida location della Terrazza MARTINI® by Pininfarina, all’interno del sito dell’esposizione universale. Sala, tra le altre cose, ha voluto precisare che la riuscita, fino ad ora, dell’Expo, non deve essere considerata come un miracolo italiano, ma come il frutto del lavoro e del sacrificio di tante persone che da 5 anni sono impegnate in questo progetto.
“Gli ostacoli – ha proseguito Il Commissario Unico – non sono stati pochi, soprattutto prima dell’inizio. Nel 2014, in un momento molto difficile, a causa di alcuni inchieste della magistratura, ero distrutto. Una domenica mi telefono’ l’ex Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e mi disse di tenere duro, di andare avanti, perché solo io potevo portare a termine il lavoro. Dopo 20 minuti con lui a telefono, mi convinsi a proseguire la costruzione dell’Expo”.
Tornando all’esposizione universale, il Commissario Sala ne parla con grande trasporto e fierezza e si capisce come questo progetto lo senta suo. “L’Expo e’ un vero e proprio processo creativo. Sai solo che budget hai e il tema, nutrire il Pianeta. Il resto è tutto da inventare. Abbiamo messo su una cosa importante, da donare alla gente e il senso di gratitudine di chi viene qui e’ sincero”.
Parole di ringraziamento dal numero uno di Expo, inoltre, agli Chef Ambassador, tra cui Ugo Alciati, che ieri (24 luglio, ndr) ha preparato un risotto mantecato al Grana Padano con alici di Cetara, graditissimo agli ospiti, chef che promuovono, anche in televisione, i prodotti d’eccellenza del nostro paese.
All’evento in Terrazza MARTINI, griffato JEEP® e GRANA PADANO®, marchi del Made in Italy che affiancano il circuito di SALOTTI DEL GUSTO, hanno partecipato anche Don Antonio Mazzi, con la proverbiale simpatia e spontaneità, la sommelier del Ristorante Acanto dell’Hotel Principe di Savoia di Milano, Alessandra Veronesi, i giornalisti Roberta Schira del Corriere della Sera e Antonio Bozzo del Giornale, Giorgio Molinari, Country Manager Martini & Rossi, Michele Campo per “La Cantina di Paul” e Francesco Manico di “Croissant d’Or”.
Particolarmente apprezzati gli interventi di Emiliano Usai, Responsabile Eventi Jeep Italia, che ha ribadito la soddisfazione per la partnership che per il terzo anno consecutivo lega il brand a Salotti del Gusto, e del Direttore Generale del Consorzio Tutela Grana Padano, Stefano Berni, che ha ricordato come il Grana Padano sia il prodotto DOP quantitativamente più consumato e venduto al
mondo.
Consensi anche per le parole che Alessandro Domanda, organizzatore dell’evento insieme alla moglie Raffaella Corsi, ha voluto rivolgere a tutti gli ospiti. “Per investire sull’eccellenza italiana”, ha detto Domanda, ci vogliono un pizzico di follia e tanta positività”.
Grande successo, infine, per l’inno di SALOTTI DEL GUSTO, scritto e cantato dal giovane rapper milanese Roman. La serata si è conclusa con un brindisi “Made in Italy” firmato MARTINI che, tra le altre referenze, ha presentato la RISERVA SPECIALE Ambrato e Rubino, i due nuovi autentici Vermouth di Torino, lanciati proprio in occasioni di Expo. Il palinsesto di eventi SALOTTI DEL GUSTO all’Esposizione Universale di Milano continua con i prossimi appuntamenti di settembre e ottobre, nei quali personaggi di spicco e volti noti dell’imprenditoria e della cultura si confronteranno sulle innovazioni per un futuro sostenibile. SALOTTIEXPO alla Terrazza MARTINI si afferma dunque come moderno “salotto” di incontro che ruota intorno alla voglia di raccontare e inventare nuovi modi per promuovere il Made in Italy nel mondo.

Annunci
Contrassegnato da tag ,